Divertimento

Dopo la vittoria dei Sixers, che ha concluso la serie di vittorie di 16 partite dei Bucks, Jrue Holiday ha criticato la panchina dei Sixers.

Getty

Giocatore NBA dei Milwaukee Bucks, Jrue Holiday.

Se questa storia sembra familiare, è perché è: i Philadelphia 76ers costruiscono un vantaggio a due cifre, ma poi si sono arresi nel quarto trimestre e perdono. È stato un problema per tutta la stagione per i Sixers e anche quando vincono con i margini più sottili, dà loro la sensazione inquieta che il gioco non avrebbe mai dovuto essere così vicino.

Di conseguenza, l’inversione di sabato da parte dei Sixer contro i Bucks è stata una gradita esplosione di Cool Milwaukee Air. Nel terzo trimestre, Milwaukee ha costruito un vantaggio di 18 punti, spingendo gemiti, sospiri e reazioni appena sorprese dai fan di South Philadelphia.

Dopo gli infortuni a Tobias Harris e PJ Tucker, tuttavia, Doc Rivers si è rivolto ai suoi giocatori di panchina per assistenza. Davvero, sono arrivati ​​alla grande.

L’ex Holiday di Sixers All-Star Jrue ha sgorgato dopo la partita sull’impatto della panchina Sixers.

Alla domanda su come i Sixers si sono radunati per battere i dollari, Holiday ha detto: “Penso che fosse la loro panchina”, come riportato da Justin Grasso di Si.com. La panchina si è esibita mirabilmente, soprattutto all’inizio del quarto trimestre. Ad un certo punto, direi che abbiamo colpito 20 e poi siamo scesi in adolescenti. Inoltre, abbiamo continuato a cambiare le indicazioni. Nel frame finale, le riserve hanno fatto un ottimo lavoro di “essere una panchina” fornendo energia, guidando verso il cestino e facendo tre.

Holiday ha giocato per le prime quattro stagioni della sua carriera a Filadelfia, dove è stato nominato nella squadra All-Star nel 2012-2013. Da allora, Holiday si è sviluppato in un juggernaut difensivo e ha aiutato i Bucks a vincere le finali NBA del 2021 e il Larry O’Brien Trophy.

I Bucks avevano vinto 16 partite consecutive risalenti al 21 giugno.

Giannis Issues Warning to Bucks After Sixers Loss

Dopo la vittoria, Holiday non è stata l’unica star di Bucks a commentare i Sixers. Sebbene il suo team abbia fatto saltare un vantaggio in ritardo, Giannis Antetokounmpo è comunque riuscito a inviare un messaggio.

“Sono andati ovunque volessero andare, segnando la vernice, i galleggianti, gli ISO, i rimbalzi offensivi, i tiri liberi, i 3s”, ha detto Antetokounmpo, tramite l’Associated Press. Cosa hai? Hanno recuperato con successo tutti gli articoli. È indispensabile che possiamo difendere per tutti i 48 minuti e giocare a basket solido per l’intero gioco. Possiamo imparare molto da questo. “

Quando è iniziato il gioco, i Bucks hanno avuto la migliore difesa dell’NBA. I Sixers hanno battuto i dollari di 133 punti, mandandoli al terzo posto. Solo altre tre volte in questa stagione hanno permesso a 130 o più punti.

Nonostante ciò, i dollari rimangono un contendente legittimo per la corona della NBA. Le probabilità dei Bucks su FanDuel sono la seconda migliore nella NBA, dietro solo i Boston Celtics “. Tuttavia, Antetokoumpo è attualmente il secondo favorito per vincere il premio più prezioso della lega, dietro solo Joel Embiid.

Embiid Calls Out Giannis Postgame

Dopo la partita, Embiid ha anche avuto l’opportunità di discutere le sfide di proteggere Antetokounmpo.

Embiid disse: “Non è facile proteggerlo, ma quando sei, immagino, 7 piedi-2 e puoi muoverti, e sei anche piuttosto forte, diventa non facile ma diventa molto più facile perché lo è così forte.” Questo è secondo Ky Carlin di Sixerswire. Ti tuffa come un terzino e devi prenderlo e sperare per il meglio perché ti va così forte.

Embiid ha subito un colpo tardivo dal terzino, il che ha portato a una chiamata di accusa contro Antetokoumpo e una vittoria di Sixers.

More Heavy on Sixers News

Loading more stories

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button